Lunedì, 20 Settembre 2021
Roma

Mura il cadavere del padre in una stanza per riscuotere la pensione

La macabra scoperta dell'anziano di 85 anni da parte dei carabinieri in una casa isolata de la contrada La Maina. Il figlio, un 44enne disoccupato è stato arrestato. Indagano i militari

SUBIACO (ROMA) - Aveva nascosto il cadavere del padre per continuare a riscuotere la sua pensione. E' accaduto a Subiaco, nella alta Valle dell'Aniene, dove un disoccupato di 44 anni, è stato fermato dai carabinieri. Il corpo dell'uomo, nato el 1928, è stato ritrovato murato all'interno di una stanza, in una casa isolata nella contrada La Maina, frazione nelle campagne del centro sublacense.

PENSIONE DEL PADRE - Dai primi accertamenti il cadavere sarebbe stato occultato dal figlio, di 44 anni, tossicodipendente e con precedenti per stupefacenti. Lo scopo era quello di continuare a riscuotere la pensione del padre. Le indagini sono a cura dei carabinieri della Compagnia di Tivoli e di Subiaco. (da Roma Today)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mura il cadavere del padre in una stanza per riscuotere la pensione

Today è in caricamento