Lunedì, 26 Luglio 2021
Incidente / Piacenza

I capelli restano impigliati in una pompa agricola: ragazza in gravi condizioni

Una ragazza di 26 anni è rimasta gravemente ferita in un'azienda agricola nel comune di Calendasco, in località Boscone Cusani, in provincia di Piacenza

Un nuovo incidente sul lavoro nel Piacentino. Una ragazza di 26 anni è rimasta gravemente ferita in un'azienda agricola nel comune di Calendasco, in località Boscone Cusani, in provincia di Piacenza.

La giovane era al lavoro in un campo e pare stesse attingendo acqua da irrigazione da un pozzo attraverso una pompa quando, rimasta impigliata per i capelli nel meccanismo, ha battuto violentemente la testa. Ha perso conoscenza. Le sue condizioni sono apparse subito molto gravi. 

I soccorsi sono stati allertati immediatamente: è stata trasportata d'urgenza con l'eliambulanza all'ospedale di Parma. La prognosi è riservata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I capelli restano impigliati in una pompa agricola: ragazza in gravi condizioni

Today è in caricamento