Lunedì, 26 Luglio 2021
Città Milano

Azzannato alla testa da un rottweiler: gravissimo bimbo di 8 anni

Un bambino di 8 anni è stato morso alla testa da un cane di razza rottweiler (così è stato riportato dai primi riscontri) mentre giocava nella propria abitazione a Buscate

MILANO - Lotta tra la vita e la morte un bambino di 8 anni che è stato azzannato alla testa da un cane di razza rottweiler (così è stato riportato dai primi riscontri) mentre giocava nella propria abitazione a Buscate (Mi).

Il piccolo è stato trasportato in elisoccorso all'ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo in gravi condizioni. E i medici tentano di ricucire parte del cuoio capelluto. Sono stati i carabinieri del radiomobile di Legnano ad accorgersi del lembo di pelle rimasto sul luogo dell'aggressione: hanno recuperato in brevissimo tempo un contenitore per il trasporto di organi e si sono precipitati all'ospedale per consegnare il brandello di tessuto conservato nel liquido criogenico.

Secondo i primi riscontri, l'animale non aveva mai dato alcun problema. L'aggressione è avvenuta intorno alle 14.30 in via Delle Robinie, martedì 29 marzo. A dare l'allarme sono stati i genitori del piccolo che stava giocando col proprio cane. Le condizioni del bambino, gravissime, sono state stabilizzate dai paramedici del 118 prima della partenza in elisoccorso.

Ancora inspiegabile il motivo dell'aggressione. Del caso si occupano i carabinieri della stazione di Cuggiono. Il cane è stato affidato a un canile per ordine del magistrato, il suo destino sarà deciso successivamente.

La notizia su MilanoToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Azzannato alla testa da un rottweiler: gravissimo bimbo di 8 anni

Today è in caricamento