Mercoledì, 28 Ottobre 2020
Foto da archivio pixabay
Città / Italia

Investe il cane con l'auto e lo trascina in strada fino ad ucciderlo

All'arrivo degli agenti il 65enne è andato in escandescenza e dopo aver preso per una zampa il cagnolino, lo ha trascinato nuovamente sull'asfalto

Un episodio di una crudeltà inaudita è accaduto oggi, 12 settembre a Nibionno, piccolo paese crocevia tra la provincia di Lecco, Como e Monza Brianza. Un 65enne ha investito il suo cagnolino e poi, invece di soccorrerlo lo ha di fatto trascinato in mezzo alla strada.

Alcuni testimoni sono intervenuti per aiutare il povero animale ferito, bloccando l'uomo e chiamando i carabinieri e la polizia locale. All'arrivo degli agenti il 65enne è andato in escandescenza e dopo aver preso per una zampa il cagnolino, lo ha trascinato nuovamente sull'asfalto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alla fine il piccolo meticcio è stato tratto in salvo dai vicini intervenuti. Era ancora in vita, ma è morto poco dopo in una clinica veterinaria: troppo gravi le ferite riportate. Il 65enne è stato denunciato, per ora, dai carabinieri per resistenza a pubblico ufficiale e uccisione di animale.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

Investe il cane con l'auto e lo trascina in strada fino ad ucciderlo
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...