Mercoledì, 24 Febbraio 2021
Milano

Dopo l'annuncio "anti-rom" torna al lavoro la capotreno Trenord: Salvini esulta

L'episodio aveva suscitato ampie polemiche qualche settimana fa

Caso chiuso, almeno per ora. È tornata al lavoro la capotreno che all'inizio di agosto era stata protagonista di un episodio che aveva suscitato molte polemiche qualche settimana fa.

La donna sul regionale Milano-Mantova aveva annunciato attraverso l'altoparlante: "I passeggeri sono pregati di non dare monete ai molestatori. Scendete perché avete rotto. E nemmeno agli zingari: scendete alla prossima fermata, perché avete rotto i c...".

Esulta Matteo Salvini, che per il ritorno della dipendente al suo impiego in Trenord ha twittato: "Buon lavoro brava capotreno, non sei sola".

Trenord dal canto suo valuta quali provvedimenti adottare: a questo punto appare improbabile il licenziamento, più probabile una semplice ammonizione scritta.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dopo l'annuncio "anti-rom" torna al lavoro la capotreno Trenord: Salvini esulta

Today è in caricamento