rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Città Sassari

Cade da 13 metri d'altezza dopo una festa: morta giovane donna

Carla Lallai, 31 anni, di Muravera, ha trovato la morte alla periferia di Sassari

Aveva solo 31 anni Carla Lallai. È precipitata da un'altezza di 13 metri in un capannone a Predda Niedda, vasto agglomerato di capannoni e attività commerciali alle porte di sassari, dove aveva passato la notte in una festa privata. Di mattina, domenica, si è addormentata sul cornicione di un alto muro ed è precipitata morendo sul colpo.  Carla Lallai era originaria di Muravera. Il suo corpo è stato scoperto da alcuni amici che non la trovavano più intorno alle 13. Sul posto i carabinieri che indagano sull’accaduto.

Nessuno degli amici l'ha vista cadere. La comitiva si era intrattenuta vicino al night, al primo piano di un capannone nella zona industriale, al quale si accede percorrendo una  lunga rampa. Carla Lallai si era sdraiata sul parapetto in cemento. forse per rilassarsi, ma per motivi ignoti è scivolata giù nel vuoto. I soccorsi sono stati inutili. I risultati dell'autopsia e le immagini del sistema di videosorveglianza forniranno forse ulteriori elementi per fare chiarezza sulla tragedia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade da 13 metri d'altezza dopo una festa: morta giovane donna

Today è in caricamento