Sabato, 27 Febbraio 2021
Salerno

Follia a Carnevale: assembramenti e folla come se non ci fosse il Covid

In occasione del martedì grasso, ultimo giorno di carnevale, in tanti hanno approfittato per una passeggiata con i proprio figli. Fanno scalpore le foto scattate a Salerno con il lungomare affollatissimo 

Nonostante la pandemia, gli appelli a mantenere il distanziamento sociale, i contagi e i ricoveri che aumentano sempre di più negli ospedali, oggi il lungomare di Salerno è stato preso d’assalto da giovani, coppie e semplici cittadini del capoluogo (e non solo) come se il Covid-19 fosse un ricordo del passato. 

Carnevale a Salerno, assembramenti e folla sul lungomare

In tantissimi, nel giorno di Carnevale, hanno affollato, in particolare, il tratto che va da Piazza della Concordia all’arenile di Santa Teresa, oggi chiuso insieme ad altre piazze su disposizione del sindaco Vincenzo Napoli. Il sole e il leggero rialzo delle temperature dopo i giorni di freddo artico hanno favorito l'affollamento del litorale.  

Una situazione che ovviamente si è ripresentata in molte altre città d'Italia. A Napoli un gruppo di minori ha inscenato una maxi rissa che ha svuotato i ristoranti. Polemiche per i mancati controlli: "Gli assembramenti erano scontati".

Coronavirus, il bollettino: cordone sanitario a Ancona, Emilia verso l'arancione, boom di contagi in Lombardia 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Follia a Carnevale: assembramenti e folla come se non ci fosse il Covid

Today è in caricamento