rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Città Firenze

La fidanzata si prostituisce, lui assiste alla scena di nascosto

La polizia di Firenze ha scoperto un appartamento a luci rosse: il fidanzato della donna assisteva di nascosto ai rapporti sessuali

FIRENZE - Avete mai sentito parlare di una casa a luci rosse con fidanzato-guardone incluso nel prezzo? Succede a Firenze, dove la polizia ha scoperto una casa d'appuntamenti davvero "particolare" in un appartamento di piazza Savonarola.

La casa in questione era stata affittata da un'italiana, estranea ai fatti, a un cittadino cinese che a sua volta l'aveva subaffittata in nero, a 700 euro mensili, a una coppia di connazionali. Quest'ultima aveva messo su un giro di incontri piccanti, aiutandosi con decine di annunci pubblicati su vari siti Internet: i "massaggi" a luci rosse venivano proposti al costo "modico" di 30 euro.

I meccanismi erano ben rodati: lei intratteneva i clienti, mentre il fidanzato spiava i rapporti sessuali. La polizia è riuscita a scoprire la casa d'appuntamenti dopo le segnalazioni di residenti che avevano notato un anomalo viavai dall'appartamento.

Durante gli incontri, il fidanzato assisteva alle prestazioni nascosto dietro una tenda per sorvegliare e assicurarsi che il cliente non aggredisse la sua ragazza. Il fidanzato della donna, al momento irreperibile, è stato denunciato per sfruttamento della prostituzione. (da FirenzeToday)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La fidanzata si prostituisce, lui assiste alla scena di nascosto

Today è in caricamento