Giovedì, 15 Aprile 2021
Caserta

Investito e ucciso a Castel Volturno: fermato il "pirata" che ha ucciso Giorgio Galiero

Tragedia sabato sera in via delle Acacie, località di Pinetamare (Caserta)

L'impatto è stato violentissimo, è stato travolto e ucciso da un'auto pirata. Tragedia sabato sera in via delle Acacie, località di Pinetamare, Castel Volturno (Caserta). E' morto Giorgio Galiero 34 anni, del posto. 

Castel Volturno (Caserta), Giorgio Galiero travolto e ucciso in via delle Acacie

In base alle prime ricostruzioni dei carabinieri di Pinetamare, arrivati sul posto, l'investitore guidava un Suv Bmw X6 con targa di nazionalità polacca che avrebbe sbandato per l'alta velocità sostenuta e poi è scappato senza prestare aiuto. I soccorsi sono stati immediati per il 34enne ma il personale del 118 ha dovuto purtroppo costatare il decesso del giovane papà.

Investito e ucciso, fermato pirata strada che ha ucciso Giorgio

L’automobilista è stato in seguito rintracciato e fermato dai carabinieri. E' accusato di omicidio stradale.

Per dare un nome al pirata della strada hanno aiutato le immagini delle telecamere pubbliche e private (quelle fuori ai negozi), che potrebbero aiutare a ricostruire l'intera vicenda. Il Suv, raccontano i testimoni, avrebbe sbandato vistosamente poco prima di travolgere Galiero.

Subito dopo l'incidente, alcune testimonianze e anche la presenza di bambini sul luogo dell'investimento, avevano fatto ritenere che con il 34enne vi fosse anche il figlio di sei anni, ma il piccolo era a casa con la madre. 

Sindaco Castel Volturno: "Tragedia che poteva essere evitata"

"Sono stato sul luogo della tragedia, ieri sera, in via delle Acacie a Pinetamare. Ho parlato con i familiari, conosco bene il padre di Giorgio Galiero, gestiscono un bar in città. Siamo tutti vicini al loro dolore. Ennesima tragedia sulla strada che poteva essere evitata. Ci sono i dossi in quel posto dove Giorgio è stato ucciso, la strada è ben illuminata, c'è il limite di velocità come in ogni centro abitato". Lo dichiara all'Adnkronos il neo primo cittadino di Castel Volturno (Caserta) Luigi Petrella (Fdi), commentando la tragedia di ieri sera.

Alla guida c'era un cittadino ucraino, 37 anni, che in base ai primi test aveva un tasso alcolemico superiore a quello consentito.

giorgio galiero castel volturno-2-2

Giorgio Galiero, la vittima

Continua a leggere su Today.it

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investito e ucciso a Castel Volturno: fermato il "pirata" che ha ucciso Giorgio Galiero

Today è in caricamento