rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Città Venezia

Figlia stroncata da un malore improvviso: l'anziana madre muore di stenti al suo fianco

Sono state trovate morte in casa a Chioggia, nell'isola dei Saloni. Erano decedute già da qualche giorno

Due donne, madre e figlia, sono state trovate morte in casa a Chioggia (Venezia), nell'isola dei Saloni, attorno alle 14.30 di giovedì 13 gennaio. Secondo le prime informazioni si tratta di Nadia Vianello, 89 anni e la figlia Barbara Voltolina di 55.

A chiamare i soccorsi sono stati i vicini, preoccupati perché non vedevano le donne da qualche giorno. Sul posto è intervenuta la polizia assieme ai vigili del fuoco, che hanno aperto la porta: quando sono entrati hanno trovato i corpi, senza vita probabilmente già da due o tre giorni. Sono in corso le indagini per ricostruire la vicenda.

Secondo una prima ipotesi riportata oggi dai giornali locali, la figlia, 55 anni, sarebbe mancata all’improvviso qualche giorno prima, lasciando la madre ottantanovenne, allettata, priva di assistenza. All’interno della casa gli agenti hanno trovato il corpo dell’anziana a terra nel corridoio, probabilmente morta di morte naturale. Vicino al corpo la figlia, prona.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Figlia stroncata da un malore improvviso: l'anziana madre muore di stenti al suo fianco

Today è in caricamento