rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Città Bergamo

Un ciclista è stato investito e ucciso da un’auto

Aveva 37 anni. La caduta non gli ha lasciato scampo

Un ciclista è morto oggi 16 luglio a Schilpario, nella Bergamasca. L’incidente è avvenuto in Valle Scalve intorno alle 10. La vittima è Damiano Bianchi, 37 anni, autista di bus bresciano. 

Secondo quanto riporta BresciaToday, il giovane uomo era partito nella prima mattinata da Breno, paese della Valle Camonica dove viveva, insieme ad altri ciclisti. Il gruppo stava affrontando la discesa che collega Schilpario al passo del Vivione quando, all'altezza del museo storico militare, il 37enne è stato urtato da un'auto in fase di svolta, rovinando poi sull'asfalto. 

La caduta non gli ha lasciato scampo: quando sono sopraggiunti sul posto un'ambulanza della Croce Rossa e l'elisoccorso decollato da Bergamo, per lui non c'era già più nulla da fare. Rilievi e testimonianze sono stati raccolti dai carabinieri, che ora indagano per accertare l'esatta dinamica dell'incidente dall'esito, purtroppo, fatale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un ciclista è stato investito e ucciso da un’auto

Today è in caricamento