Martedì, 16 Luglio 2024
Città Monza e della Brianza

Mangia cioccolato e finisce in ospedale con allucinazioni e dolori: cosa c'era dentro

Una donna di 44 anni è finita in ospedale a Desio nella provincia di Monza e della Brianza, dopo aver ingerito il dolce da lei preparato

Forti dolori e allucinazioni dopo aver mangiato della cioccolata. Una donna di 44 anni è finita in ospedale a Desio, nella provincia di Monza e della Brianza, dopo aver ingerito una tavoletta di cioccolato da lei stessa preparata in casa. La donna, con precedenti per spaccio di sostanze stupefacenti, avrebbe realizzato il dolce con della marijuana.

La 44enne è stata trasportata in codice giallo all'ospedale di Desio dopo che nell'abitazione di Giussano che condivide con l'anziana madre era dovuti intervenire i carabinieri. Nella palazzina infatti era stata segnalata la presenza di una donna colta da forte malore e allucinazioni. Entrati nell’appartamento insieme ai soccorsi sanitari del 118, i militari dell’Arma hanno trovato la donna riversa a terra vicino all'anziana madre in stato di forte preoccupazione.

"Gli accertamenti dei carabinieri hanno permesso poi di ricostruire che la 44enne si era sentita male dopo aver consumato una tavoletta intera di cioccolato alla marijuana da lei preparata nei giorni scorsi" specificano dal comando provinciale dei carabinieri di Monza e Brianza. La 44enne dopo una notte in osservazione, è stata dimessa. Ma è stata segnalata all’autorità amministrativa come assuntrice di stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mangia cioccolato e finisce in ospedale con allucinazioni e dolori: cosa c'era dentro
Today è in caricamento