Sabato, 16 Ottobre 2021
Perugia

Perugia, migrante trova una carta di credito e la riconsegna ai poliziotti

E' successo l'ultimo giorno dell'anno a Città di Castello. Autore del bel gesto un nordafricano di 40 anni

E' iniziato nel segno dell'onestà il nuovo anno in Umbria. Come racconta PerugiaToday una signora aveva infatti smarrito la sua carta di credito a Città di Castello (Perugia), prontamente ritrovata da un 40enne nordafricano da anni residente nel centro storico della cittadina, e consegnata in mani sicure. E' accaduto l'ultimo giorno del 2016; l'uomo, dopo aver notato in terra la carta, non ci ha pensato due volte e si è recato subito all'ufficio della Polizia Municipale che dopo qualche accertamento è riuscita a risalire alla legittima proprietaria. 

"Un gesto esemplare - ha commentato la comandante della Muncipale Luisella alberti - che ha restituito serenità e tranquillità alla proprietaria a poche ore dai festeggiamenti per il Capodanno". Non è la prima volta che accade; qualche settimana fa è stato ritrovato un portafoglio smarrito da un cittadino, anche in questo caso prontamente riconsegnato al proprietario. 

La notizia su PerugiaToday
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perugia, migrante trova una carta di credito e la riconsegna ai poliziotti

Today è in caricamento