Martedì, 26 Ottobre 2021
Città Napoli

"Cittadinanza onoraria ai figli degli immigrati nati a Napoli"

Lo annuncia il sindaco napoletano Luigi De Magistris: "Lo faremo tra qualche giorno"

NAPOLI - La questione dello 'ius soli', ovvero la cittadinanza ai figli degli stranieri residenti in Italia nati nel nostro Paese, è da tempo dibattuta. "E' veramente antistorico sostenere che si è italiani solo in ragione del cognome o del colore della pelle", aveva affermato pochi giorni fa il presidente della Camera Gianfranco Fini, aggiungendo che l'esame alla Camera della legge sulla cittadinanza è stato calendarizzato per l'ultima settimana di giugno.

Il primo cittadino di Napoli Luigi De Magistris sembra voler anticipare i tempi, con un gesto dal forte valore simbolico. Ecco perché oggi ha annunciato che "tra qualche giorno conferiremo la cittadinanza onoraria ai figli degli immigrati che nascono qui a Napoli".


"La città di Napoli vuole essere da esempio - ha aggiunto il sindaco - e lo fa con piccoli atti concreti". Le parole del sindaco arrivano a margine della cerimonia nel corso della quale il cardinale partenopeo Crescenzio Sepe è stato insignito dello status di cittadino onorario. (da NapoliToday)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Cittadinanza onoraria ai figli degli immigrati nati a Napoli"

Today è in caricamento