rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Macerata

Civitanova Marche, crolla palazzina: due persone sotto le macerie estratte vive

Crollo improvviso di una palazzina di due piani questa mattina: intrappolate sotto le macerie due persone, Sergio Emili e sua moglie Gina. La signora Emili è stata estratta viva poco dopo mezzogiorno

Una palazzina è crollata a Civitanova Marche, in provincia di Macerata. I soccorsi sono giunti sul luogo dopo pochi minuti.

A causare il crollo della palazzina è stata un'esplosione. Sotto le macerie due persone, un uomo e una donna.

Intervenuti sul posto i Vigili del Fuoco, che stanno cercando di raggiungere i due, intrappolati nei detriti, che si mantengono in contatto con i soccorritori attraverso il telefono cellulare.

AGGIORNAMENTI (da Ancona Today). Intrappolate sotto le macerie due persone: Sergio Emili e sua moglie Gina.

- La signora Emili è stata estratta viva poco dopo mezzogiorno, non è in gravi condizioni. I soccorritori sono ancora al lavoro per recuperare il marito, che è comunque cosciente e avrebbe parlato con i soccorritori.

- Dopo un'ora di lavoro i vigili del fuoco sono riusciti ad estrarre anche l'uomo. I coniugi sono stati immediatamente trasportati al pronto soccorso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Civitanova Marche, crolla palazzina: due persone sotto le macerie estratte vive

Today è in caricamento