Sabato, 13 Luglio 2024
Frosinone

Rinunciano alla gita scolastica per il compleanno dell’amica disabile

La classe verrà premiata dal sindaco di Pontecorvo: "Il loro comportamento è un segnale ed un esempio per tutta la città"

Gesto di grande amicizia, altruismo e inclusività quello di una classe di liceali nei confronti di una compagna di scuola disabile: hanno rinunciato alla gita scolastica per partecipare al suo compleanno. Dopo i due anni di stop per le misure anti contagio non vedevano l’ora di partire per quella gita di 4 giorni in Sicilia, ma poi a causa di alcuni problemi il viaggio d’istruzione è stato spostato di alcuni giorni, andando a coincidere con il compleanno di un’alunna affetta da disabilità.

Gli alunni della classe IV C del liceo scientifico Michelangelo di Pontecorvo (Frosinone) non ci hanno pensato due volte, non potevano lasciarla sola alla festa dei suoi 18 anni e così poco prima delle vacanze pasquali hanno comunicato alla preside la loro decisione di rinunciare al viaggio per festeggiare il compleanno dell'amica.

A rendere nota la storia sono stati i professori rimasti profondamente colpiti dal gesto di grande umanità, in un mondo dove, troppo spesso, la disabilità diventa bersaglio di violenze e prepotenze. La classe verrà premiata dal sindaco di Pontecorvo, Anselmo Rotondo. I liceali riceveranno direttamente dalle sue mani "una pergamena ed una targa con cui sottolineare il loro gesto di lealtà, amicizia ed altruismo. Il loro comportamento è un segnale ed un esempio per tutta la città di Pontecorvo, del quale siamo orgogliosi". 

Continua a leggere su Today.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rinunciano alla gita scolastica per il compleanno dell’amica disabile
Today è in caricamento