rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Brindisi

Cade da un'impalcatura: morto operaio di 57 anni

L'incidente è avvenuto mentre l'uomo eseguiva lavori di ristrutturazione presso un immobile privato. Ferito in maniera non grave anche il proprietario dell'abitazione

Ancora un incidente sul lavoro. Claudio Petrachi, operaio di 57 anni, è morto dopo una caduta dall'impalcatura sulla quale stava lavorando, in via Fontana a San Pancrazio Salentino, comune in provincia di Brindisi. Sul luogo si sono recati immediatamente i carabinieri della locale stazione. L'operaio stava eseguendo lavori di ristrutturazione all'interno del cortile di un'abitazione privata. Anche il proprietario dell'immobile è rimasto ferito in maniera non grave.

Claudio Petrachi, l'operaio morto sul lavoro a San Pancrazio Salentino

Sul luogo è intervenuto anche il personale dello Spesal (servizio prevenzione e sicurezza degli ambienti di lavoro). Stando alle prime informazioni, si tratterebbe di una caduta accidentale dall'impalcatura. Non c'è stato niente da fare per l'operaio di 57 anni, di San Pancrazio Salentino. Il proprietario dell'immobile, un 68enne del luogo, è stato trasportato invece presso l'ospedale Perrino di Brindisi. Non è in pericolo di vita.

"Non si può continuare a morire di lavoro - ha commentato Antonio Macchia, segretario generale della Cgil di Brindisi -. Bisogna tenere alta la guardia e investire di più negli organi ispettivi e nella formazione dei lavoratori. La sicurezza sul lavoro deve tornare al centro dell'agenda politica e istituzionale dopo che per molti anni non si è investito su questo comparto. È arrivato il momento di voltare pagina", ha concluso il sindacalista.

san pancrazio salentino, morte sul lavoro 4 novembre 2021 2-2-2-2

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade da un'impalcatura: morto operaio di 57 anni

Today è in caricamento