rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Como

Si schianta con la moto contro una Smart: morto 37enne

Lascia la compagna e un figlio di tre anni. Era un volontario del Gvat, un gruppo di ausilio territoriale

Giovane appassionato di moto perde la vita in un tragico incidente stradale sulla Napoleona, a Como. Lascia la compagna e un figlio di tre anni. Ieri pomeriggio Massimiliano Travascio stava tornando a casa in sella alla sua moto, una Suzuki di grossa cilindrata, quando in corrispondenza di un curvone si è schiantato contro una Smart che proveniva in discesa nella direzione opposta, in uno scontro quasi frontale. Il ragazzo originario di Policoro, in provincia di Matera, ma residente a Lazzate, in Brianza, è morto sul colpo. Inutili i soccorsi del 118 che non hanno potuto fare altro che constatarne il decesso, mentre è rimasto solo leggermente ferito il bimbo di 1 anno che viaggiava sull'auto.

Massimiliano Travascio, di professione saldatore, era un volontario del Gvat, un gruppo di ausilio territoriale: "Era tra i volontari più attivi del Gvat, aveva entusiasmo e si metteva a disposizione per i turni serali sul territorio, era un generoso, siamo vicini alla sua famiglia per questa terribile perdita", così lo ha voluto ricordare Andrea Monti, assessore di Lazzate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si schianta con la moto contro una Smart: morto 37enne

Today è in caricamento