rotate-mobile
Mercoledì, 26 Giugno 2024
Città Trento

Marito e moglie scomparsi da 4 giorni: si teme il sequestro

I due sarebbero dovuti partire per un viaggio in Kenya. La procura di Trento apre un'inchiesta per sequestro di persona

TRENTO - Lunedì sera, lo scorso 2 luglio, la cena con i familiari. Poi nessuna traccia: irraggiungibili al telefono e l'automobile sparita. Carla Franceschi e Renato Bono, 53 e 49 anni, sono scomparsi dalla loro casa di Flavé, in provincia di Trento.

I due, commercianti di professione, erano pronti a partire martedì pomeriggio per un viaggio in Kenya, ma non si sono mai presentati in aeroporto.

La Procura di Trento ha aperto un'inchiesta, con l'ipotesi di reato di sequestro di persona. E mentre ieri l'elicottero dei carabineiri ha sorvolato tutta la zona di Flavé alla ricerca dell'auto dei due, ora sotto la lente degli inquirenti ci sono i conti correnti, le movimentazioni bancarie e in generale la situazione finanziaria della coppia.

Gli inquirenti lavorano per raccogliere elementi utili alle indagini, cercando di ricostruire le ultime ore prima della scomparsa dei coniugi. (da TrentoToday)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marito e moglie scomparsi da 4 giorni: si teme il sequestro

Today è in caricamento