Martedì, 11 Maggio 2021
Milano

Coronavirus, 17enne in terapia intensiva: tracciati i contatti della festa di Ferragosto

Il giovane è ricoverato al Policlinico di Milano. Tra i suoi contatti sono stati già individuati 23 ragazzi che nelle prossime ore saranno sottoposte a tampone

Positivo al tampone per il coronavirus, un 17enne di Sant’Alessandro, nel bergamasco, è ricoverato in terapia intensiva a Milano in condizioni che i medici giudicano serie. 

Secondo quanto ricostruisce MilanoToday, il ragazzo si sarebbe presentato martedì al pronto soccorso di Seriate con febbre e disturbi gastrointestinali. Il 17enne, che non ha né problemi di salute né patologie congenite, è stato immediatamente ricoverato e sottoposto a tutti i testi del caso, fino all’esito positivo del tampone. Le sue condizioni però si sono aggravate in poche ore e i medici hanno deciso di farlo trasferire al Policlinico di Milano. 

L’Ats di Milano ha fatto immediatamente scattare l’attività di tracciamento dei contatti del ragazzo, per evitare la nascita di nuovi focolai di coronavirus. La potenziale occasione di contagio sarebbe stata una festa a cui il 17enne ha partecipato insieme ad alcuni amici il giorno di Ferragosto. Ats ha già identificato tra i suoi contatti almeno altri 23 ragazzi, che saranno sottoposti a tampone nelle prossime ore. 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, 17enne in terapia intensiva: tracciati i contatti della festa di Ferragosto

Today è in caricamento