Giovedì, 22 Aprile 2021

Coronavirus, col trattore (e la Madonna) fino in Duomo per pregare: agricoltore multato

L'uomo, arrivato dal Pavese fino in piazza Duomo a Milano, è stato multato e poi fatto tornare a casa

Il trattore in Duomo a Milano. Foto Ansa

Ha percorso alcuni chilometri a bordo di un trattore fino al centro di Milano. Poi la preghiera alla "Madunina", chiedendo una sua intercessione per sconfiggere l'emergenza coronavirus. E alla fine, purtroppo per lui, il controllo delle forze dell'ordine e il mesto ritorno a casa. E' finita con una multa la "scampagnata" di un agricoltore pavese che lunedì 13 aprile, giorno di Pasquetta, ha deciso di arrivare in piazza Duomo a Milano a bordo di un trattore "accompagnato" da una statua della Madonna di Fatima, da un cartello con l'immancabile "andrà tutto bene" e da due fotografie di Gesù. 

L'uomo, dopo essere arrivato in auto a una cascina alla periferia sud della città, è salito sul trattore ed è giunto davanti alla Cattedrale, dove - con la mascherina sul viso - si è inginocchiato per rivolgere la sua personale preghiera alla Madonnina per chiedere la grazia.

L'atto di fede, però, non ha risparmiato la multa al devoto agricoltore che - chiaramente - non è passato inosservato a polizia locale e carabinieri. Agenti e militari lo hanno identificato e sanzionato - non aveva nessuno dei "motivi validi" previsti dalle misure vigenti per uscire di casa - e lo hanno poi riaccompagnato sulla via di casa.

Coronavirus, parroco mette la Madonna sull'Ape e benedice strade e case

trattore in duomo preghiera coronavirus - foto ansa 1 1-2-2

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, col trattore (e la Madonna) fino in Duomo per pregare: agricoltore multato

Today è in caricamento