rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Città Palermo

Incubo guerra nucleare, arriva il corso per prepararsi in caso di attacco

Vengono dispensati consigli pratici su cosa fare e cosa non fare. E' parte di un ciclo più ampio di iniziative pensate per affrontare ogni tipo di emergenza

Allontanarsi dalla zona di attacco, chiudersi in casa e non accendere i condizionatori. Sono alcune delle indicazioni dispensate durante le lezioni tenute da Era e Protezione civile a Palerrmo. Nel capoluogo siciliano c'è infatti un corso ad hoc che insegna cosa fare, e cosa non fare, in caso di attacco nucleare, incubo risvegliato dalla guerra in Ucraina.

L'iniziativa, come racconta Rosaura Bonfardino per PalermoToday, è rivolta al alcune associazioni di volontariato. Il progetto, ideato da Gigi Chiavetta, è parte di un ciclo più ampio di iniziative teoriche e pratiche pensate per affrontare ogni tipo di emergenza: dai terremoti alle alluvioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incubo guerra nucleare, arriva il corso per prepararsi in caso di attacco

Today è in caricamento