Giovedì, 17 Giugno 2021
Città Napoli

Diciottesimo compleanno nel reparto Covid: gli infermieri gli organizzano una festa

I sanitari dell'ospedale hanno deciso di fare qualcosa per far trascorrere una bella giornata anche a lui, che è entrato nella maggiore età mentre era ricoverato

Foto dal profilo Facebook di Maryc Elviani

La festa di compleanno più sentita della vita di un giovane, quella dei 18 anni, compiuta mentre è ricoverato in ospedale, nel reparto Covid. E’ capitato ad un ragazzo della provincia di Napoli, che non ha avuto la possibilità di godersi la maggiore età come altri suoi coetanei, ma ha potuto contare sulla grande umanità degli infermieri e dei medici del Covid Hospital di Boscotrecase, che gli hanno organizzato una piccola festa a sorpresa. Come riporta anche NapoliToday, gli hanno preparato una torta e gli hanno fatto spegnere le candeline. Un gesto di grande umanità come se ne sono ripetuti in questo anno e mezzo di pandemia nelle corsie degli ospedali italiani. La notizia è stata pubblicata su Facebook e sempre sul social network sono arrivati i ringraziamenti della madre del giovane ai sanitari della struttura. 

Il post su Facebook 

Credo che la vita vada vissuto a pieno, nel bene e nel male… nei momenti belli e nei momenti tristi… questo maledetto virus ci tieni lontani … mancano gli abbracci, i baci… una semplice stretta di mano… ma oggi gli abbiamo solo dimostrato che noi siamo più forti …nonostante tutto!

Diciottesimo compleanno nel reparto Covid gli infermieri gli organizzano una festa-3

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Diciottesimo compleanno nel reparto Covid: gli infermieri gli organizzano una festa

Today è in caricamento