rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Città Cosenza

Covid: ragazzo di 16 anni ricoverato in terapia intensiva, è grave

E' stato trasportato nel reparto di Rianimazione dell'Ospedale dell'Annunziata di Cosenza, non è vaccinato, sono risultati positivi anche diversi familiari e amici

Un ragazzo di 16 anni d'età positivo al coronavirus e non vaccinato è stato trasportato nel reparto di Rianimazione dell'Ospedale dell'Annunziata di Cosenza.

Le sue condizioni sarebbero gravi. A quel che si apprende sono risultati positivi anche diversi familiari e amici del giovanissimo, ma si attendono i risultati dei tamponi molecolari per avere un quadro completo.

Intanto è stato segnalato un focolaio all'interno dell'Ospedale di San Giovanni in Fiore, con il ricovero di cinque persone. Altri due pazienti erano stati dimessi e mandati a casi e poi risultati positivi in un secondo momento. Altri due paucisintomatici sono stati trasferiti nei reparti ordinari Covid. I sanitari dell'Asp provvedono in queste ore al tracciamento eseguendo i tamponi rinofaringei.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid: ragazzo di 16 anni ricoverato in terapia intensiva, è grave

Today è in caricamento