Pompei, l'ennesimo crollo: va giù il muro di una domus

Ancora un crollo nell'area archeologica patrimonio dell'umanità: cede un muro di una domus romana affrescato di rosso pompeiano. La Soprintendenza transenna la zona: "Lavoriamo per la messa in sicurezza"

POMPEI (NAPOLI) - Pompei si sbriciola sempre più. C'è stato un nuovo crollo nell'area degli scavi archeologici patrimonio dell'umanità dell'Unesco visitata ogni anno da oltre due milioni di turisti: stavolta ha ceduto il muro di una domus affrescato di rosso pompeiano.

UNA LUNGA SERIE DI CROLLI - Sembra una maledizione che va avanti dal novembre 2010, quando vi furono imponenti cedimenti e venne giù la Domus dei Gladiatori, probabilmente a causa delle infiltrazioni d'acqua. A quel tempo si levò un vespaio di polemiche anche sul ministro dei Beni culturali Sandro Bondi, mentre il presidente della Repubblica Napolitano parlò di "vergogna per l'Italia".

TRANSENNE - La Soprintendenza ha transennato la zona del "Regio v insula", il vicoletto che porta alla famosa casa di Marco Lucrezio Frontone al fianco della quale vi è stato l'ultimo di una lunga serie di danni causati probabilmente dalle piogge. La zona adiacente a questa area, quella di Porta Nola, rientra nel piano restauri annunciato dal governo. La domus interessata al crollo non è di particolare pregio, anche se tutta l'area è studiata da un'equipe di archeologi nipponici, mentre la più nota casa di Frontone era aperta al pubblico solo due giorni la settimana, giovedì e martedì.

"Stiamo lavorando per la messa in sicurezza anche in questa zona", ha fatto sapere la soprintendente archeologa di Napoli e Pompei, Teresa Elena Cinquantaquattro, che ha redatto un'informativa sul cedimento. Una relazione, inoltre, è stata inviata ai carabinieri. (da NapoliToday)
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lele Mora senza filtri: "Alberto Matano e il suo amico speciale. Garko? Fui io a fargli vincere concorsi, poi lo portai da Tarallo"

  • Verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • Il Dpcm 25 ottobre chiude l'Italia alle 18 ma...

  • Estrazioni Lotto e numeri SuperEnalotto di giovedì 22 ottobre: numeri vincenti e quote

  • Estrazioni Lotto e numeri SuperEnalotto di oggi sabato 24 ottobre: numeri vincenti e quote

  • Chi è Roberto Zappulla, marito di Maria Teresa Ruta

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento