Martedì, 16 Luglio 2024
Asti

Rapinava e violentava le prostitute: arrestato un cuoco di 42 anni

Nell'arco di pochi giorni ne aveva aggredite almeno tre

Era l’incubo delle prostitute di zona, armato di coltello le rapinava e le violentava nelle loro case. Arrestato ad Asti un cuoco di 42 anni, finito in manette con l'accusa di rapina, violenza sessuale e spaccio di cocaina. Secondo gli investigatori le aggressioni, almeno tre, sarebbero avvenute nell'arco di pochi giorni, dall'inizio della settimana scorsa. In due occasioni, dopo averle rapinate, le aveva obbligate anche ad avere rapporti sessuali.

Gli uomini della squadra mobile sono arrivati a lui grazie alla descrizione fisica fatta dalle donne e dai loro racconti che coincidevano in diversi punti, delineando lo stesso modus operandi del rapinatore. La procura ha disposto il fermo dell'uomo. Quando è stato arrestato aveva in tasca 4mila euro, probabilmente parte del bottino delle tre rapine, e otto ovuli termosaldati di cocaina, nascosti fra gli slip e la parte interna dei jeans.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinava e violentava le prostitute: arrestato un cuoco di 42 anni
Today è in caricamento