Venerdì, 24 Settembre 2021
Città Varese

Dafne, la ragazza scomparsa sabato sera, è sparita di nuovo: ricerche in corso

All'inizio si era parlato di rapimento da parte di due pusher, ma poi si è capito che si era trattato di allontanamento volontario. Ora, nuovamente, non si sa dove sia

Dafne Di Scipio è scomparsa di nuovo. La ventenne di Gallarate (Varese) aveva tenuto col fiato sospeso tutta Italia dopo essere sparita dalla circolazione nella notte tra sabato 14 e domenica 15 ottobre. Lo riferisce il Corriere della Sera. Quella sera Dafne era in compagnia del fidanzato, un 41enne con cui convive a Busto Arsizio, ed insieme si erano recati vicino a Marnate, in un'area boschiva nota come zona di spaccio di droga. 

La prima ipotesi parlava di un rapimento da parte di due spacciatori. Il suo telefono cellulare era stato trovato nei pressi del luogo della scomparsa e le ricerche di Dafne erano state estese a diverse province tra la Lombardia e il Piemonte. I carabinieri e la polizia stradale l'hanno ritrovata nella notte tra lunedì e martedì in un autogrill di Castronno, in provincia di Varese. Nessun rapimento ma un allontanamento volontario.

Dafne è certamente una ragazza con una storia tormentata alle spalle. Durante la sua adolescenza era scappata da una comunità d'accoglienza. E' assai probabile che anche stavolta si sia allontanata di sua spontanea volontà. I carabinieri la cercano.

La notizia su MilanoToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dafne, la ragazza scomparsa sabato sera, è sparita di nuovo: ricerche in corso

Today è in caricamento