Mercoledì, 23 Giugno 2021
Città Roma

Delfino morto in mare: la mamma continuava a tenerlo a galla

E' successo a Ostia, sul litorale romano. Un team di ricercatori è intervenuto dopo una segnalazione: ecco il video

ROMA - Un piccolo delfino morto continuava ad essere accudito e tenuto a galla dalla mamma. La foto, scattata dal team di ricercatori di "Oceanomare Delphis Onlus", sta facendo il giro dei social network.

Dopo una segnalazione, i ricercatori sono intervenuti a circa due miglia al largo di Ostia e hanno notato un esemplare adulto di delfino che "accudiva" un piccolo già in stato di decomposizione, trasportandone il corpo e cercando disperatamente di tenerlo a galla. 

"In assenza di informazioni specifiche supponiamo che l’individuo adulto sia la madre - scrivono i ricercatori in una nota - Mostrava un comportamento di accompagnamento e supporto, chiamato in inglese “carrying dead calf”, una conseguenza dell’intenso legame che esiste tra madre e piccolo: un legame così forte da rendere la madre incapace di lasciare il figlio nonostante l’evidenza della morte".

"Invitiamo tutti a segnalarci l’eventuale spiaggiamento del piccolo e a chiamarci per ogni osservazione di delfini nell’area di Tor Paterno, Ostia, Fiumicino e Ladispoli", concludono i membri di Oceanomare Delphis Onlus. (da RomaToday)

GUARDA IL VIDEO

delfino video-2

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Delfino morto in mare: la mamma continuava a tenerlo a galla

Today è in caricamento