Martedì, 16 Luglio 2024
Vicenza

Finisce in un canale: il cagnolino lancia l'allarme

Il pensionato 69enne è stato trovato morto nelle acque del torrente Bisatto, nell'area dei Colli Berici

Un cagnolino di piccola taglia dopo aver visto il padrone scivolare in un canale è corso a cercare aiuto nella speranza di salvarlo. Purtroppo per il pensionato 69 enne, Dino Renso, non c’è stato nulla da fare: è stato trovato morto nelle acque del torrente Bisatto, nell'area dei Colli Berici, in provincia di Vicenza.

La ricostruzione dell’incidente

Dopo aver trascorso la serata con gli amici in un bar di piazza di Nanto come era solito fare, Dino Renso ha deciso di fare una passeggiata con il suo inseparabile cagnolino di piccola taglia Black prima di rincasare. L’uomo, forse a causa di un malore, è scivolato in un canale ed è scomparso nelle acque del torrente. Il cagnolino è tornato in piazza da solo per dare l’allarme. Era visibilmente agitato e abbaiava a ripetizione, hanno raccontato gli amici del pensionato. Insospettiti da questo strano comportamento hanno deciso di seguire Black. Arrivati alla riva del torrente hanno chiamato i Carabinieri della locale stazione di Barbarano-Mossano e sono iniziate le ricerche. Il corpo di Dino Renso è stato trovato molte ore dopo, all'alba, ad oltre 10 chilometri dal luogo in cui è avvenuta la caduta

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finisce in un canale: il cagnolino lancia l'allarme
Today è in caricamento