rotate-mobile
Mercoledì, 29 Marzo 2023
Napoli

49enne muore in clinica dopo un intervento di addominoplastica

Il marito ha presentato un esposto: chiede di far luce sul decesso della moglie

È stata posta sotto sequestro la salma della donna morta nella clinica "Villa dei Fiori" di Acerra (Napoli) dopo un intervento di chirurgia plastica. Sequestrate anche le cartelle cliniche. Le forze dell'ordine sono intervenute dopo un esposto presentato dal marito della 49enne. La donna, residente ad Arzano, era stata sottoposta lunedì scorso ad un intervento di addominoplastica, operazione di chirurgia estetica finalizzata alla rimozione del tessuto adiposo e delle pelle in eccesso. La 49enne si è sentita male nella notte: è stata portata d'urgenza in sala operatoria ma per lei non c'è stato nulla da fare. Doveva essere dimessa oggi.

Continua a leggere su Today.it

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

49enne muore in clinica dopo un intervento di addominoplastica

Today è in caricamento