Domenica, 28 Febbraio 2021
Firenze

Padre e figlio uccisi a colpi di pistola dal vicino di casa

A Sesto Fiorentino. L'uomo è stato arrestato dai carabinieri

Duplice omicidio a Sesto Fiorentino, alle porte di Firenze. Padre e figlio sono stati uccisi a colpi di pistola da un vicino di casa.

L'autore del delitto è stato arrestato dai carabinieri. La strage familiare è accaduta in via dei Grilli, all'altezza del numero 5.

A sparare è stato F.B., 52 anni. 'uomo aveva una pistola regolarmente denunciata.

Allarme lanciato dai vicini

I carabinieri erano intervenuti in località Quinto Alto dopo esser stati allarmati dai residenti che avevano udito dei colpi di pistola. Una donna avrebbe specificato, inoltre, di scorgere la sagoma di un corpo riverso in terra. I militari hanno trovato i corpi di padre e figlio, classe '52 e '87, riversi in terra.

Da quanto ricostruito, il 53enne avrebbe ucciso i vicini con un pistola (regolarmente denunciata) verso i quali provava risentimento per motivi di vicinato, dovuti ai rumori di ristrutturazione della casa colonica adiacente.  Sono in corso i rilievi da parte dei carabinieri della sezione investigazioni scientifiche del comando provinciale. Leggi su FirenzeToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Padre e figlio uccisi a colpi di pistola dal vicino di casa

Today è in caricamento