rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Trapani

Emilio De Luca, il pilota di kart morto poco prima della gara

Aveva 34 anni. Il dramma a a Castellammare del Golfo, in provincia di Trapani

Un pilota di 34 anni di Alcamo (in provincia di Trapani), Emilio De Luca, è morto ieri dopo essere stato colto da un malore improvviso mentre era in attesa di partecipare a un trofeo regionale di karting. De Luca si trovava a bordo pista, era pronto per indossare il casco e mettersi alla guida del suo kart quando all'improvviso ha perso conoscenza e si è accasciato al suolo. Immediatamente soccorso sul posto dai sanitari del 118 che si sono subito messi all'opera utilizzando un defibrillatore, il 34enne è stato poi trasportato in ospedale, dove poco dopo è deceduto. De Luca è giunto in condizioni disperate: nonostante il gran lavoro dell'équipe medica non c'è stato nulla da fare.

Emilio De Luca, il pilota di kart morto poco prima della gara a Castellammare del Golfo

L'uomo, colto da arresto cardiaco, era tra gli organizzatori e partecipava alla seconda prova regionale di karting in corso sul circuito di Castellammare del Golfo, nel Trapanese. La gara di karting è stata annullata. Profondo cordoglio è stato espresso dal sindaco Nicolò Rizzo e da tutta l'amministrazione comunale. "La comunità è profondamente addolorata - ha detto il sindaco Rizzo -. Porgiamo le più sentite condoglianze ai familiari di Emilio De Luca, organizzatore e giovane pilota del trofeo, purtroppo deceduto, esprimendo profondo cordoglio e dispiacere".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emilio De Luca, il pilota di kart morto poco prima della gara

Today è in caricamento