Mercoledì, 3 Marzo 2021

Esagera con la grappa, 15enne in rianimazione

La giovane era con un'amica quando si è accasciata a terra. Ora sta meglio

Foto d'archivio

Si è sentita male dopo aver esagerato con la grappa portata da casa. Così, ad Arezzo, una ragazza di 15 anni è finita in ospedale. E ha rischiato grosso. La giovane, racconta Arezzo Notizie, era insieme ad un’amica più o meno della stessa età. Dopo aver consumato l’alcolico (non è chiaro in quale quantità) ha iniziato a stare male e si è accasciata a terra. L'amica che era con lei, in preda al panico, ha allertato il 118 e poi si è allontanata per evitare di finire nei guai. Per tutta la giornata di ieri la 15enne è rimasta ricoverata in rianimazione presso l'ospedale San Donato. 

Poi il risveglio e l'incontro con le forze dell'ordine che l'hanno voluta ascoltare per comprendere meglio cosa fosse accaduto.  Le sue condizioni di salute oggi sarebbero migliorate tanto che è stata trasferita in un altro ospedale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esagera con la grappa, 15enne in rianimazione

Today è in caricamento