Mercoledì, 28 Luglio 2021
Furti / Bologna

Esce per un'ora e quando torna trova la casa ridotta così

Furto con destrezza in un appartamento di via Gorizia, a Bologna. I ladri avrebbero forzato il portone condominiale per poi scassinare la porta di ingresso. Bottino di alcune migliaia di euro

Foto BolognaToday

Esce per un'ora e quando torna trova l'appartamento completamente a soqquadro: cassetti ribaltati, armadi svuotati, oggetti e indumenti sparsi ovunque sul pavimento, letto, mobilia. La sua intimità violata da estranei. La disavventura è toccata in sorte ad un residente di via Gorizia, a Bologna. 

Da quanto ricostruito dalla polizia, il furto con effrazione è avvenuto tra le 17.30 e le 18.30. L'uomo ha raccontato di essere uscito dal proprio appartamento, che si trova al quarto piano di uno stabile, per svolgere una commissione. Un'ora dopo ha fatto ritorno in casa e si è trovato di fronte uno scenario da pugno allo stomaco.

Dopo aver forzato il portone condominiale - probabilmente muniti di piede di porco - i ladri sono saliti fino al quarto piano scassinando anche la porta di ingresso dell'appartamento finito. Una volta dentro, dopo aver controllato palmo palmo ogni centimetro, sono riusciti a trovare alcuni monili d'oro e del denaro contante. Trafugato il bottino (pari ad alcune migliaia di euro), i malviventi si sono dati alla fuga facendo perdere le loro tracce. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esce per un'ora e quando torna trova la casa ridotta così

Today è in caricamento