Venerdì, 4 Dicembre 2020
Reggio Emilia

Picchia brutalmente la moglie perché non ha fatto il pane: arrestato

Una brutta storia di violenza da Fabbrico (Reggio Emilia). Le ha afferrato la testa, l'ha sbattuta contro il muro e poi l'ha presa a pugni. Un incubo che andava avanti da tempo

Una violenza assurda, bestiale. Le ha afferrato la testa, l'ha sbattuta contro il muro e poi l'ha presa a pugni perché lei non gli aveva fatto il pane. E' successo a Fabbrico, in provincia di Reggio Emilia. Vittima delle violenze è una donna di 36 anni, incinta, che è stata ricoverata in ospedale con una prognosi di 25 giorni per le lesioni riportate. A picchiarla così il marito, un operaio 30enne del Reggiano.

Fabbrico (Reggio Emilia): l'uomo di 36 anni è stato arrestato

L'uomo è stato arrestato ieri dai carabinieri della locale stazione con l'accusa di maltrattamenti in famiglia, aggravati poiché compiuti davanti al figlio minorenne, e lesioni personali. I militari sono stati chiamati dalla donna che ieri, poco prima delle 16.30, ha suonato alla caserma di Fabbrico in compagnia del figlio minore, chiedendo aiuto perché il marito l'aveva picchiata. I militari l'hanno subito fatta entrare e viste le lesioni hanno chiamato il 118 per farla portare in ospedale. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, quello di ieri sarebbe solo l'ultimo pestaggio ai danni della donna.

Nel corso degli anni, infatti, la 36enne sarebbe stata oggetto di ripetuti maltrattamenti e avrebbe subito altri due pestaggi simili, anche quando era incinta dell'altro figlio. Lei stessa ha anche raccontato ai militari che era ormai divenuta una cosa "normale" che il marito la prendesse a schiaffi e la sbattesse fuori di casa.

"Violenze e totale disinteresse per la famiglia"

"Violenze - fanno sapere gli investigatori - a cui l'uomo ha unito il disinteresse per la famiglia, limitandosi a pagare le utenze domestiche" tanto che spesso, per mangiare, la donna era costretta a ricorrere agli aiuti della Caritas. L'uomo, che ieri si era presentato in caserma dopo la moglie, è stato arrestato ed è ora a disposizione della Procura di Reggio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Picchia brutalmente la moglie perché non ha fatto il pane: arrestato

Today è in caricamento