rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Città Torino

Famiglia no vax stroncata dal Covid: dopo i nonni, muore nipote di 42 anni

L'uomo non aveva patologie e militava in una società di calcio locale. Il padre, anche lui contagiato, lotta tra la vita e la morte in ospedale. Solo la madre, che pure aveva contatto il virus, si è salvata

Tragedia nel Torinese, dove una famiglia è stata decimata dal Covid. Prima il virus ha portato via i nonni di 92 e 94 anni, adesso il nipote di 42 anni e il figlio della coppia, padre dell'uomo, è in ospedale in condizioni gravissime. Nessuno di loro era vaccinato, come racconta Davide Petrizzelli su TorinoToday.

Marco Ferrero, ascensorista di San Francesco al Campo, è morto lo scorso giovedì 6 gennaio nell'ospedale di Ciriè. anche i  nonni Maurizio e Olga erano stati portati via dal virus. E ora anche suo padre, 70 anni, lotta per sopravvivere nel reparto di terapia intensiva nello stesso nosocomio. Soltanto la madre è riuscita a superare la malattia.

Ferrero era un grande sportivo e non aveva patologie, giocava a calcio con la società Idea Team che lo ricorda su Facebook: "Uno splendido ragazzo. Ci mancherai tantissimo, speriamo che oggi tu sia in un luogo privo di sofferenza, e che tu possa riposare in pace".  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Famiglia no vax stroncata dal Covid: dopo i nonni, muore nipote di 42 anni

Today è in caricamento