rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
Parma

Famiglia sfrattata con due figlie piccole: per loro solidarietà e offerte di lavoro

Dopo la denuncia della loro condizione, per Bahari e Mursia sono arrivate due offerte di lavoro da parte di persone che hanno contattato la redazione di ParmaToday

Dallo scorso 16 ottobre Bahari Toufik e Mursia Itaief sono costretti a vivere in strada a Parma insieme alle loro due figlie piccole in seguito a uno sfratto. La loro storia è stata raccontata dai giornali locali, provocando la reazione dei lettori che hanno espresso solidarietà alla famiglia. C'è anche chi ha voluto impegnarsi in prima persona con qualcosa di concreto. Ai due giovani genitori sono arrivate infatti altrettante proposte di lavoro da parte dei responsabili di due realtà produttive della zona. La redazione di ParmaToday ha messo in contatto le persone che offrono lavoro con i due genitori. 

Bahari e Mursia vivevano in borgo Bernabei a Parma. Dopo lo sfratto, i due giovani si sono ritrovati senza un tetto sulla testa insieme alle loro due figlie, una bambina di due anni e un'altra di uno. Bahari ha un lavoro part time e ha assistito la moglie durante le sue gravidanze, perché ha avuto alcuni problemi di salute. Una situazione difficile e alla fine la famiglia si è ritrovata senza soldi per pagare l'affitto e le spese di tutti i giorni. La coppia era scesa in piazza insieme agli attivisti della Rete dei Diritti in Casa per chiedere un incontro con i servizi sociali nella speranza di trovare una soluzione temporanea. "Sono fuori di casa con i bambini: loro dormono da un amico mentre io in macchina. I bambini sono malati ma nessuno mi ha aiutato", aveva raccontato Bahari. 

"Purtroppo - aveva commentato Katia Torri della Rete Diritti in Casa - non è la sola famiglia in strada a Parma. Stanno riprendendo ad eseguire gli sfratti, che vengono eseguiti senza nessuna pietà e non ci sono risorse sufficienti per tutti. A gennaio la situazione sarà peggiore perché verranno sfrattati anche tutti quelli che hanno la sospensione fino a dicembre".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Famiglia sfrattata con due figlie piccole: per loro solidarietà e offerte di lavoro

Today è in caricamento