rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Città Chieti

"Scusa ma ti chiamo sindaco": Rosello elegge Moccia

Federico Moccia è il nuovo sindaco del piccolo paese in provincia di Chieti: vittoria schiacciante sull'avversario che ha preso soltanto 16 voti

ROSELLO (CHIETI) - Più che alzare i calici per brindare, a Rosello, in provincia di Chieti, si staranno lucidando i lucchetti: Federico Moccia è il nuovo sindaco del paesino abruzzese di trecento anime.

Lo scrittore, sceneggiatore e regista, candidatosi con la lista civica 'Autonomia e liberta", è stato eletto con l'89,47% delle preferenze con 142 voti. L'altro candidato, Salvatore Masciotra - lista civica 'Rosello nel cuore' - ha ottenuto il 10,12% con 16 voti.

Non proprio una competizone serrata, insomma, ma che ha appassionato, nel vero senso della parola, gli elettori del suggestivo borgo collinare. Moccia, cantore dell'amore adolescenziale e ispiratore dei celebri lucchetti, ha un rapporto particolare con il paese teatino, dato che sua moglie, Giulia La Penna, è originaria di Giuliopoli, frazione adiacente al borgo, dove i due coniugi passano spesso l'estate.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Scusa ma ti chiamo sindaco": Rosello elegge Moccia

Today è in caricamento