Sabato, 27 Febbraio 2021

Arrivano i carabinieri alla festa di compleanno e finisce malissimo

Succede a Bitonto in provincia di Bari. I giovani, di età compresa tra i 18 e i 26 anni, sono stati trovati in possesso di droghe e multati in base all'ultimo Dpcm

La festa di compleanno in piena pandemia organizzata all'interno di un casolare nei pressi della Pescara del Corvo a Bitonto in provincia di Bari è costata cara a sette cittadini e a cinque persone che provenivano da altri comuni come Castellana e Gioia del Colle. L'agenzia di stampa Agi rifersce che i giovani, tutti di età compresa tra i 18 e i 26 anni, sono stati trovati in possesso di pochi grammi di marijuana, 3 pasticche di ecstasy, 4 di mdma e 4 di ketamina, di cui si sono assunti la paternità: alcuni di loro sanzionati, al momento, in via amministrativa.

Sono al vaglio delle autorità ulteriori misure. La sostanza stupefacente è stata sequestrata dalla polizia e verranno eseguiti ulteriori accertamenti. Per tutti, invece, sono scattate le sanzioni per non aver rispettato le direttive dettate dall'ultimo Dpcm.

"Il vostro caro è morto", ma lui era vivo e stava facendo colazione in reparto

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrivano i carabinieri alla festa di compleanno e finisce malissimo

Today è in caricamento