Mercoledì, 3 Marzo 2021
Bologna

I 10 giovanissimi che organizzano una festa nel B&B "alla faccia" del Dpcm: finisce malissimo

Hanno ammesso di aver prenotato la stanza nella struttura ricettiva nel cuore di Bologna per eludere le restrizioni vigenti: identificati e sanzionati

Foto repertorio

Ci hanno provato e gli è andata molto male. Un'altra festa organizzata da un gruppo di ragazzi in un appartamento è stata interrotta a Bologna dalla Polizia, intervenuta in un bed&breakfast di via Marconi, nel cuore del capoluogo di regione emiliano.

Bologna: la festa nel B&B alla faccia del Dpcm, sanzioni

Succede tutto nella notte tra sabato e domenica. Erano ormai le 2.30 quando gli agenti del commissariato Due Torri sono andati a controllare dopo alcune segnalazioni di schiamazzi e musica ad alto volume arrivate al 113.

All'interno hanno trovato dieci ragazzi (otto ventenni e due minorenni), alcuni di origine marocchina, altri italiani. I giovani hanno ammesso di aver organizzato la festa prenotando la stanza nel b&b, per eludere le restrizioni vigenti.

Inevitabili le conseguenze: sono stati quindi tutti sanzionati per violazione della normativa anti-Covid. Non è l'unica festa "finita male" a Bologna negli scorsi giorni. Nel weekend un party con 14 ragazzi era stato individuato e interrotto dai Carabinieri in un appartamento in zona San Felice. L'abitazione era stata preso in affitto dai genitori di una sedicenne per festeggiare il suo compleanno.

La festa di compleanno con 39 persone sotto un tendone con cucina e angolo bar 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I 10 giovanissimi che organizzano una festa nel B&B "alla faccia" del Dpcm: finisce malissimo

Today è in caricamento