Mercoledì, 2 Dicembre 2020
Caserta

Compleanno nel reparto Covid: la festa speciale per il paziente organizzata da medici e infermieri

Un momento di gioia e serenità in una situazione difficile grazie al personale sanitario dell’ospedale Melorio di Santa Maria Capua Vetere

La festa di compleanno per il signor Antonio in ospedale (foto Facebook Michele Marilena D’angiolella)

Ha festeggiato il suo compleanno lontano dalla sua famiglia, in un letto d’ospedale, ma il signor Antonio non era da solo: con lui c’era la sua nuova “famiglia”, gli operatori sanitari del Covid Hospital di Santa Maria Capua Vetere (Caserta) che lo stanno curando e che nel giorno della sua festa gli hanno fatto trovare torta e candeline. 

Un piccolo momento di serenità e “normalità”, documentato da un video diventato ben presto virale sui social network, che mostra ancora una volta la grande umanità e l’impegno del personale sanitario da mesi in prima linea contro il coronavirus.

Compleanno nel reparto Covid dell'ospedale di Santa Maria Capua Vetere

Coperti dalle tute bianche (con ‘Buon compleanno’ scritto dietro la schiena) e dispositivi di protezione, tre medici e infermieri sono entrati nella stanza dedicata ai pazienti Covid dell’ospedale Melorio per festeggiare Antonio, cantando in coro “tanti auguri a te” e rompendo per un po’ la monotonia e la tristezza della vita ospedaliera.

Il signor Antonio è riuscito a soffiare sopra la torta per spegnere le candeline e lui e gli altri pazienti hanno potuto avere poi una fetta di dolce. 

Su Facebook il video è stato condiviso dall’utente Michele Marilena D’angiolella, con questo messaggio: “Un ringraziamento a tutti gli operatori dell' ospedale Melorio di Santa M.C.V. reparto covid 19, che nonostante lo stress e il duro lavoro a cui vengono sottoposti hanno trovato il tempo per donare un attimo di gioia a un paziente che oggi ha compiuto gli anni. Grazie di cuore a tutti”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Compleanno nel reparto Covid: la festa speciale per il paziente organizzata da medici e infermieri

Today è in caricamento