rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Napoli

Fidanzati aggrediti in auto con un bastone: prima la rapina, poi lei viene molestata

L'incubo di una giovane coppia. L'aggressore è stato fermato poco dopo dai carabinieri e arrestato 

Attimi di terrore per una coppia di fidanzati, aggrediti da un senza fissa dimora. Mentre i due si trovavano fermi in auto, in piazza Duca degli Abruzzi a Napoli, un uomo ha spalancato lo sportello minacciandoli. Armato di un bastone, ha rubato loro il cellulare e prima di fuggire ha molestato sessualmente la giovane.

La coppia è scesa dall'auto e ha chiesto aiuto a una pattuglia di carabinieri di passaggio, ai quali hanno raccontato che cosa era successo e descritto il loro aggressore. La pattuglia si è messa in cerca e dopo poco ha individuato un uomo corrispondente alla descrizione del rapinatore e lo ha fermato.

A.S., 21enne di origini gambiane, senza fissa dimora, è stato arrestato per rapina e violenza sessuale e portato in carcere, dove si trova in attesa di giudizio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fidanzati aggrediti in auto con un bastone: prima la rapina, poi lei viene molestata

Today è in caricamento