Giovedì, 4 Marzo 2021
Roma

Assembramenti al centro commerciale: ragazzi in fila all’alba per le nuove scarpe Nike

Decine di persone si sono radunate per accaparrarsi le sneaker a Roma, nonostante le misure di contenimento

Ragazzi in fila nel centro commerciale EuRoma2 (foto Welcome to Favelas)

In fila dall’alba per un paio di scarpe, nonostante la pandemia. Succede a Roma, dove diversi giovani con la mascherina si sono ritrovati fin dalle prime ore di giovedì 21 gennaio all’ingresso dal centro commerciale EuRoma2, prima ancora dell’apertura della galleria, poi all'interno, per accaparrassi le nuove sneakers Nike. Foto e video sono finiti ben presto sui social. 

A nulla sono valse le misure adottate dal centro commerciale, come ingressi contingentati, misurazione della temperatura corporea, percorsi diversificati per l’entrata e l’uscita dai negozi. Il centro commerciale è aperto, come da disposizioni, dalle 9 alle 21 durante la settimana e chiuso invece nei weekend.

Le file nei centri commerciali a Roma

Non è la prima volta che succede. Aveva già fatto discutere la folla all’inaugurazione del centro commerciale Maximo, sempre a Roma, con centinaia di persone in fila per entrare e recarsi soprattutto da Primark, il primo store romano del marchio specializzato in abbigliamento e accessori low cost. Scene ripetute anche nei giorni successivi all’inaugurazione della nuova struttura, nonostante gli sforzi e le attenzioni per far rispettare le norme anticontagio, e duramente criticate dai sindacati.

Sempre a novembre c’era stata poi la corsa ai supermercati Lidl per le famigerate sneaker blu, rosse e gialle con il logo della catena di discount tedesca, una Limited Edition diventata in poco tempo di culto: comprate a 12,99, sui negozi online venivano rivendute fino a 200 euro

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assembramenti al centro commerciale: ragazzi in fila all’alba per le nuove scarpe Nike

Today è in caricamento