Martedì, 21 Settembre 2021
Città Macerata

Si sveglia dal coma e ringrazia tutti su Facebook: "Sarà lunga ma non ho paura"

Filippi Bartolacci, sedici anni, era in coma farmacologico da più di un mese. La sua vicenda ha tenuto tutti col fiato sospeso

Filippo Bartolacci

L'annuncio più bello, la notizia che tutti aspettavano, arriva direttamente dal suo profilo Facebook: "Questo è il mio aspetto oggi. Piano piano ritornerò alla normalità . Un saluto e un abbraccio a tutti quelli che mi seguono e mi vogliono bene... sarà lunga ma non ho paura".

A scriverlo è Filippo Bartolacci, il ciclista sedicenne di Treia, in provincia di Macerata, vittima di un terribile incidente stradale lo scorso 17 maggio.

Filippo venne investito da un'auto mentre si stava allenando in bici nella zona di Recanati.

Le condizioni del ragazzo erano apparse subito gravi, ma ora - a più di un mese di distanza dall'incidente - il quadro clinico è decisamente migliorato: Filippo è fuori pericolo. E, come detto, è stato lui stesso ad annunciarlo con un post scritto dal letto dell'ospedale.
 


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si sveglia dal coma e ringrazia tutti su Facebook: "Sarà lunga ma non ho paura"

Today è in caricamento