Sabato, 18 Settembre 2021
Città Napoli

Finge di aver avuto incidente e stupra due ragazze che si fermano ad aiutarlo

Una delle vittime ha 16 anni. L'uomo è ai domiciliari

Un 45enne di Secondigliano è indagato per violenza sessuale aggravata: avrebbe violentato, in due distinte occasioni, due ragazze, una delle quali di soli 16 anni. 

I carabinieri di Sant'Antimo sono risaliti a lui dopo la denuncia delle due ragazze e ora si trova ai domiciliari, in attesa del processo. 

Secondo le accuse, l'uomo fingeva di aver avuto un incidente stradale con la moto, inducendo le vittime a fermarsi per soccorrerlo e poi abusava di loro. I fatti sarebbero avvenuti a luglio e a ottobre 2017.

La notizia su NapoliToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finge di aver avuto incidente e stupra due ragazze che si fermano ad aiutarlo

Today è in caricamento