rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
CRONACA / Roma

Scoperti quaranta finti ciechi: truffa da tre milioni di euro

I carabinieri di Roma hanno scoperto quaranta persone dichiarate "non vedenti al 100%" che percepivano indebitamente 1100 euro al mese. Dovrano rispondere di truffa aggravata allo Stato

ROMA - Operazione da record dei carabinieri della Capitale che hanno smascherato una maxi truffa da oltre tre milioni e mezzo di eruo. Gli agenti hanno scoperto quaranta presunti ciechi, diciotto donne e ventidue uomini, che da anni percepivano pensione e indennità di accompagnamento. Ognuno di loro incassava, senza motivo, circa mille e cento euro al mese. 

I quaranta, dichiarati "non vedenti al 100%", in realtà vedono benissimo e ora dovranno rispondere di truffa aggravata ai danni dello Stato. È stata anche informata la Procura regionale della Corte dei Conti per il recupero delle somme sottratte illegittimamente allo Stato. (da RomaToday)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperti quaranta finti ciechi: truffa da tre milioni di euro

Today è in caricamento