Martedì, 13 Aprile 2021
Novara

Si finge prete e celebra messa nel santuario: ex carabiniere nei guai

Spiegò di essere un cappellano militare in servizio nel battaglione dei carabinieri di Moncalieri e di tener molto a celebrare una messa all'interno della basilica antica del notissimo santuario di Oropa

Si era finto prete e aveva addirittura celebrato messa nel santuario: a processo un ex carabiniere.

"Buongiorno, sono don Diego e vorrei celebrare messa nella Basilica Antica". Così il 23 luglio del 2013 un biellese di 44 anni, Diego C., andò direttamente dal rettore del santuario di Oropa.

Spiegò di essere un cappellano militare in servizio nel battaglione dei carabinieri di Moncalieri e di tener molto a celebrare una messa all'interno della basilica antica del notissimo santuario. Durante la funzione religiosa però il rettore stesso, don Michele Berchi, si era insospettito e aveva deciso di chiamare i carabinieri per accertare l'identità dell'uomo. 

Subito fu chiaro che "don Diego" era un carabiniere sospeso dal servizio e soprattutto non era mai stato ordinato sacerdote.

Ieri, giovedì 6 luglio, si è aperto il processo al finto prete: è accusato di sostituzione di persona. 

LA NOTIZIA SU NOVARATODAY

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si finge prete e celebra messa nel santuario: ex carabiniere nei guai

Today è in caricamento