rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022
Firenze

Gli fanno per errore mezza dose di vaccino, poi il raddoppio per recuperare

Sconcertato il 41enne: "Serve più attenzione"

Dopo essersi convinto a fare la prima dose di vaccino, un 41enne residente tra le Cure e Campo di Marte si reca presso l'hub vaccinale del Mandela Forum per fare l'iniezione, ma con sgomento si accorge che gli è stata fatta la terza dose di Moderna.

"Sono andato al Mandela lunedì mattina intorno alle 9:30. C'era poca coda e ho chiesto se potevo ricevere la prima dose di vaccino anti Covid senza prenotazione", racconta l'uomo precisando di aver scritto nei moduli per l'accettazione di voler ricevere la prima dose. Il medico che lo ha vaccinato, però, credendo in un errore ha corretto a penna la scritta prima dose sostituendola con terza dose, così il 41enne ha ricevuto solo mezza dose di Moderna. 

Accortosi dell'errore l'uomo è tornato dal medico che gli aveva somministrato il vaccino. Risultato: si è dovuto sottoporre a una seconda iniezione con mezza dose di Moderna, mostrando un certo disappunto. "In questa situazione così precaria episodi del genere non infondono fiducia, soprattutto nei confronti di chi ha delle incertezze", ha dichiarato il 41enne chiedendo ai sanitari maggiore attenzione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli fanno per errore mezza dose di vaccino, poi il raddoppio per recuperare

Today è in caricamento