Giovedì, 25 Febbraio 2021
Ancona

Positivi al tampone dopo una festa di compleanno, test a tappeto: in quarantena anche il parroco

Due casi accertati di coronavirus a Pietralacroce, quartiere di Ancona: nei giorni successivi al party, un’insegnante di una scuola superiore anconetana e un capo scout si sono sentiti male. L'indagine epidemiologica è in corso

Foto di repertorio

C’è apprensione a Pietralacroce, quartiere alla periferia di Ancona, per un possibile focolaio di coronavrirus dopo l’accertata positività al tampone di due persone che avevano partecipato ad una festa di compleanno. La situazione viene monitorata con attenzione.  Come riporta il Corriere Adriatico, sembra che tutto sia nato da un party organizzato due domeniche fa da una famiglia del quartiere, numerosa e molto attiva sul piano sociale.

Due casi di coronavirus nel quartiere Pietralacroce (Ancona)

Nei giorni successivi alla festa, un’insegnante di una scuola superiore anconetana e un capo scout si sono sentiti male e, sottoposti al tampone, sono risultati positivi. Nel frattempo, però, il capo scout aveva partecipato a una riunione in parrocchia insieme ad altre persone: per questo, a scopo precauzionale, sono state tutte collocate in isolamento fiduciario.

In quarantena anche il parroco

Tra loro c’è anche il parrooco del quartiere che domenica scorsa ha celebrato la messa delle 8,30 nella sala polifunzionale di Pietralacroce, in presenza di pochi fedeli e rispettando scrupolosamente tutte le normative anti-Covid, e subito dopo è stato avvertito del pericolo dal Dipartimento di prevenzione dell’Asur: ha dovuto annullare quella delle 11,30 e tutti gli appuntamenti settimanali. "Sto bene, non ho alcun sintomo, ma a scopo preventivo l’Asur mi ha invitato a restare a casa - spiega il sacerdote -. Abbiamo sospeso ogni attività in parrocchia, in attesa del tampone a cui mi sottoporrò il 19 ottobre". Ma adesso Pietralacroce aspetta con il fiato sospeso il responso dei tamponi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Positivi al tampone dopo una festa di compleanno, test a tappeto: in quarantena anche il parroco

Today è in caricamento