rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Foggia

Due giovani restituiscono zaino con 5.500 euro: ricompensati

L'imprenditrice aveva dimenticato lo zaino con il denaro accanto ad un'auto parcheggiata

Ultimamente si sente parlare solo di baby gang e di risse tra giovani, ma l'universo giovanile non è solo questo. Ce lo dimostra la storia accaduta a Lucera, comune in provincia di Foggia, che vede protagonisti due ragazzi alle prese con il ritrovamento di 5.500 euro in contanti. Dopo aver controllato il contenuto di uno zainetto lasciato incustodito accanto ad un'auto parcheggiata, i due giovani hanno sgranato gli occhi trovandosi di fronte una montagna di banconote di diverso taglio, per un totale di 5.500 euro. 

Il loro senso di onestà ha prevalso su ogni possibile tentazione: i due ragazzi hanno consegnato senza esitazione lo zaino alla polizia. Grazie al codice fiscale è stata rintracciata la commerciante sbadata, che aveva con sé tutto quel denaro per effettuare dei versamenti e dei pagamenti. La donna si è vista arrivare a casa i militari con lo zaino, dentro c'era proprio tutto. Con estrema gratitudine l'imprenditrice ha deciso di dare una ricompensa ai ragazzi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Due giovani restituiscono zaino con 5.500 euro: ricompensati

Today è in caricamento